Ultima modifica: 2 ottobre 2017

P.T.O.F.

PIANO TRIENNALE DELL’OFFERTA FORMATIVA

ex art.1, comma 14 della legge n.107 del 13 luglio 2015

aa.ss. 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019

LINEE DI INDIRIZZO

PER LA STESURA DEL PIANO DELL’OFFERTA FORMATIVA

PER IL TRIENNIO 2015/2018

A CURA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO DOTT.SSA EMILIA OCCHIUTO

PREMESSA

La Legge 107/2015 di Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione ha ridefinito sostanzialmente la durata e le competenze riguardo all’iter di stesura e approvazione del POF, modificando in parte quando previsto dalla normativa precedente.

Essa conferma l’attribuzione al Collegio dei Docenti della funzione di elaborazione del Piano dell’Offerta formativa sulla base però “degli indirizzi per le attività della scuola e delle scelte di gestione e di amministrazione definiti dal dirigente scolastico” (art.1 – comma 14).

In ossequio a:

  • Legge 107 del 13 luglio 2015, e in particolare dei commi 3, 7, 10-16, 56-58, 124 dell’art.1, che definiscono i contenuti del POF;
  • mission e obiettivi generali definiti nei POF per il primo triennio;
  • priorità e traguardi, nonché obiettivi di processo individuati nel RAV dal Nucleo di Valutazione e Autovalutazione di Istituto;
  • indirizzi già individuati dal Consiglio di Istituto nei pregressi anni scolastici.

In attesa:

  • dell’emanazione dei decreti legislativi attuativi individuati dai commi 180-185 della Legge 107/2015;
  • di eventuali modelli standard di POF definiti a livello ministeriale.

PTOF 2016-17

MINI POF

PIANO DI MIGLIORAMENTO

PIANO AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE DOCENTI

PIANO FORMAZIONE

MONITORAGGIO